L’eleganza del vetro

Parliamo di mobili accomunati da un unico fattore: il vetro. Trasparente, opaco oppure con rilievi tridimensionali, il vetro aggiunge sempre un tocco di poesia.

proiect2bde2bamenajare2b25c325aen2btonuri2b25c325aenchise2bde2bculoare2bpentru2bun2bmini2bapartament2bdin2bchina2b2b2
Jurnal de design interior

Mobili come credenze e vetrine fanno parte dell’arredamento delle case da molto tempo. L’inserimento di parti in vetro, soprattutto nelle ante, è un modo per dare un tocco di brillantezza e di eleganza, mettendo in evidenza il contenuto del mobile. Sarà poi l’organizzazione dell’interno a fare la differenza.

 

Oggi la stessa tipologia di mobili è proposta in tante varianti dall’aspetto rinnovato, in linea con le tendenze attuali. Si prende così ispirazione da diversi contesti, per un risultato totalmente diverso. In sintesi, cambia la forma ma non la sostanza e penso sia giusto mantenere la tradizione donandole nuove facce

nord-glass-closet-dpages-blog-1
thedpages

Un’estetica di derivazione industriale ad esempio si è molto diffusa, anche al di fuori dei loft. Lo dimostra l’affermazione delle pareti vetrate in stile atelier nel panorama degli interni contemporanei di qualsiasi stile.

le-buffet-am-pm-joue-avec-la-transparence_5910804
Côté Maison

Sulla scia di un’estetica industriale rinnovata, Cargo propone la credenza Woody, caratterizzata da una base metallica verniciata e da una struttura in legno riciclato con finitura grigia. Il risultato è un mobile che starebbe bene ovunque. Industriale ma non troppo, elegante ma per niente formale. Mi piace moltissimo che abbia anche i laterali in vetro.

Ispirate ai mobili degli studi medici, le vetrinette Fabrikör di Ikea hanno una dichiarata estetica industrial. Si inserisce bene in ogni ambiente della casa, in bagno come in camera da letto. In più sono predisposte per essere dotate di illuminazione, il massimo per mettere in risalto il contenuto. L’ho già messa nella wishlist per la mia futura casa, in nero ovviamente!

0206541_pe360647_s5
Ikea

Poteva mancare un mobile di design danese? Assolutamente no. Ferm Living ha in catalogo la vetrina Haze, dove il vetro è rinforzato da fili metallici che creano un fitto reticolo mentre la struttura è il metallo nero. Un elemento neutro, perfetto per creare delle scenette con gli oggetti.

04_1161
Sight unseen

 

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

2 comentarios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

Conectando a %s

Este sitio usa Akismet para reducir el spam. Aprende cómo se procesan los datos de tus comentarios .