Idee per arredare gli spazi all’aperto (spendendo poco)

Basta poco per trasformare un esterno noioso (e trascurato) in un’invidiabile oasi di relax, e si può raggiungere l’obiettivo anche con una piccola spesa.

Queste immagini mi ispirano particolarmente, sarà perchè trasmettono freschezza, gioia, libertà in una parola estate. Eppure non ci sono i soliti colori che si associano alla bella stagione. Ebbene si, il nero si può usare anche in estate, nell’abbigliamento come nel design. Una bella notizia per tutti quelli che, come me, trovano la scelta del nero sempre una buona idea!

L’amaca diventa chic

Cosa c’è di più piacevole e rilassante che dondolarsi su una comoda seduta sospesa in terrazzo o in giardino??? Delle versioni economiche di amache, altalene e sedie a dondolo si trovano facilmente anche nei negozi di bricolage e arredamento. Potrai poi personalizzare il tuo angolino con cuscini e complementi tessili. Bellissimo anche il filo di lampadine che aggiunge quel tocco magico alle serate estive.

Idea DIY: colora i vasi

Se hai vasi grandi che non ti piacciono più, ravvivali dipingendoli con fantasie geometriche e nei colori che preferisci. Bianco & nero sono sempre un’ottima combinazione, ma perchè non osare colori più brillanti o l’oro?

Realizza una parete verde

Basta una rete metallica e dei semplici vasi per creare una bellissima parete verde fai da te. Un modo per avere un giardino verticale, la soluzione ideale  dove lo spazio scarseggia.

Le piante aromatiche

In terrazzo o in giardino non possono di certo mancare  le erbe aromatiche, per rendere più saporiti i tuoi piatti estivi ed inebriarti con i loro profumi. Valorizzale con dei coprivasi all’altezza, quelli di Essent’ial sono in fibra di cellulosa e li trovi in tante dimensioni diverse.

Le lanterne

Un complemento da esterni molto carino sono le lanterne dove inserire delle candele per un effetto davvero suggestivo. Puoi raggrupparne un po’ di diverse dimensioni sul pavimento oppure appenderle come lampadari.

Idea da copiare: arredare un balcone piccolo

Anche un piccolo balcone può essere trasformato in un piacevolissimo angolo relax. Pochi elementi e il gioco è fatto: un divanetto, un tavolino e qualche vaso. Per la giusta privacy si può coprire la balaustra, anche Ikea ha in catalogo un prodotto che consente di schermare il proprio balcone da sguardi indiscreti, si chiama Dyning ed è disponibile in bianco oppure con un motivo grigio e bianco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...